Il fischio del silenzio,
quando la notte vuota,
entra nei miei occhi
tutto attorno a  me.
 
Forme strane si arrovellano
dietro le mie palpebre serrate.
Luci navigano, mutando, in scacchiere brillanti.
Rombi e triangoli, ruotano
attorno al fulcro a cui tutto torna.
 
Vermi rilucenti strisciano,
si contorcono nell’icore oscuro
Disegni arcani nella materia di cui son fatti i sogni
 
di Willliam Bonacina
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...