Siccome anch’io ho i miei momenti di decadimento mentale ho deciso di pubblicare (a Grande Richiesta) i migliori risultati di quel gioco che si fa quando non si ha un tubo da fare e che consiste nel prendere dei foglietti di carta. A turno ogni parteciapante scrive sul foglietto che ha in mano una di queste cose: Un Lui, una Lei, cosa fanno, dove, chi arriva, cosa dice chi arriva e cosa rispondono loro. quando ognuno ha scritto passano il foglio, piegato in modo da nascondere cosa si ha appena scritto, al partecipante alla sua destra. Il risultato è una situazione insensata che suscita spesso ilarità in chi ha composto i testi. questo intervento è rivolto sopratutto hai miemi soci per rimembrare una serata di fancazzismo puro di qualche tempo fa.

1) De Luigi e Gegia Scoregia partecipano al Grand’Angolo dentro ad un pozzo. Arriva Giobbe Covatta e dice: "Vuoi Eliminare Bando Ciancia ?" e loro rispondono "Ma Sei scemo ?!"

2) Carlo il Pisciascope e la Dama con l’ermellino saltellano sui Pirenei nel baule di una 500. Arriva Suor Germana che dice: "Giochiamo a Carte ?" e loro rispondono: "Fatti curare le emorroidi prima di fare il bagno!"

3) Gianni e Gina Lollobrigida preparano i tortellini in una galassia parallela al mio impeto anale. Arriva TripleH e dice: "Non si può fumare! si può solo bere e vomitare!" sentito ciò essi rispondono: "Forcò! mettitelo nel culo!"

4) Alessandro Magno e Zia Assunta sterminano la popolazione di pidocchi della cappella dello Zio Tom a Casablanca. Arriva Anselmo ed esclama: "Ciao bella Sciàcciona!" e Anselmo dice: "Che cos’avrà voluto dire ?!"

5) Don Rodrigo e Anna Cadelano ritornano dalla battaglia di Poitier e arrivano alla bettola dello scroto danzante; esce Peppino di Capri e dice: "Scrotobomb!!" e loro: "Hola Torero!"

6) Erasmo da Rotterdam e Giovanna pisciano in piedi nel cesto della biancheria. Arriva il Mago Forrest con un leprotto sordomuto e dice: "Adesso mi ricordo cosa devo dire!" e loro: "Spegni ste cazzo di luci!"

7) Jacopo detto popi-popi e la figlia del Baffo Moretti si sbevazzano una sangria nel labirinto di Cnosso. Arriva un Crucco e dice: "Cosa devo dire ?" e loro esclamano seccati "Ma Vaffanculo!"

Annunci

3 pensieri su “Il Gioco delle 7 pieghe

  1. eh…le vecchie serate passate al circolo ARCI di Foppenico, quanti ricordi…
    Bravo wuilliy, mi piace…mi piace questo intervento. dovremmo ritornarci al circolo…al tavolo con 5/6 moretti, giocare a carte e sparare stronzate.

  2. se lo facciamo adesso più o meno esce: la maddy e il suo amico immaginario, contorcendosi nei sobborghi di bagdad. arriva il delfino flipper e dice: "cazzo nn so parlare" e la maddy risponde "chettenero" e ride
     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...